Nuovi album: The Joy Formidable

Parti da un paesino sperduto del Galles, produci a Londra un breve demo e fatti inserire dal Guardian nella lista dei “one to watch”. Poi metti il culo su un aereo e vola fino a Los Angeles a farti produrre l’album di debutto dal produttore di Foo Fighters, Glasvegas e Muse.  A quel punto potresti anche aprire i concerti di Sir Paul McCartney e, perché no, venire al Covo a presentare The Big Roar, definito dalla stampa inglese come un urlo “primal epic grunge rock”. Facile no?

Così ho presentato su Zero il progetto dei gallesi The Joy Formidable, in occasione del loro prossimo live al Covo Club di Bologna il 25 febbraio 2011. E in poche righe si sintetizza perfettamente la scalata di questo trio britannico, che tanto ha sgavettato nei bassifondi dei locali più trucidi del regno di Sua Maestà Elisabetta II. Il suono dell’album, The Big Roar, in uscita oggi 24 gennaio 2011 per la Atlantic Records, richiama le atmosfere di Arcade Fire e Florence & the Machine, anche se la cantante Ritzy Bryan ha studiato meglio di altri le lezioni di Beth Gibbons. Un album perfetto per i tragitti di media lunghezza in autobus, quando vuoi a ogni costo evitare di sentire le lamentele dell’anziano di turno sui lavori del Civis, e al contempo rilassarti senza troppo impegno. Su New Album Releases è ovviamente già disponibile al download. Try before buy!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...