Trucebaldazzi & Spitty Cash live @ Millennium – Bologna

Il senso di colpa per aver partecipato a una serata come quella di sabato al Millennium è veramente immenso. Non tanto per la qualità del pacco ricevuto. Quello era in conto. Andare a quella serata voleva implicitamente dire che accettavi di bruciare 5 euro, anzi 4,99. Il che già la dice lunga sulla serietà dell’organizzazione. E comunque 1 centesimo in più fa sempre comodo perché da domani i biglietti sul bus costano 1,50 euro.

È stato un atto di nonnismo.

Detto questo non si sa da dove iniziare. Se dal dj set da festa delle medie, quello dove ai Cartoons e agli Aqua ogni tanto si alterna una canzone metallara a caso giusto per far vedere che siamo grandi e ci piace il rock. Se dagli addobbi coi palloncini. Se dal pubblico immerso nell’Axe in offerta da Acqua&Sapone o dalle esibizioni live di improponibile qualità. Bimbi che cantano cori da stadio scaricati dai genitori all’entrata del locale, qualche skate, parecchi tamarri e qualche tardone alla ricerca di culetti freschi da tastare.

In ordine cronologico, sale sul palco Spitty Cash. Che, incredibile a dirsi, ai punti esce vincitore: almeno è riuscito ad andare a tempo. Ma sentirlo suggerire al pubblico che i bambini sono povri con un terribile accento romanesco è stato il segnale di come si sarebbe evoluta la serata. I protagonisti che si auto fustigano consapevoli di essere diventati famosi solo grazie alla loro ignoranza. E mentre Spitty ci informa dell’evoluzione della sua carriera senza che nessuno glielo abbia chiesto, dal pubblico cominciano a levarsi grida per il vero fenomeno della serata: TruceBaldazzi.

Spitty Cash si è preso un periodo di pausa e nel mentre ha girato un film, ci informa il messia di RomaRomania. Un film con uno che ha lavorato con Muccino – non è dato sapere se come aiuto regista o come responsabile panini comparse – e che uscirà a settembre in qualche cinema presumibilmente nella zona di Tor Vergata. E si, Spitty, staremo in ansia, ma non per fare la coda al botteghino, ma per aspettare che qualche coglione paghi il biglietto per riprendere il film e poi caricarlo abusivamente su Megavideo.

I venti minuti di esibizione del vecchio idolo di youtube sono veramente troppi tanto che è costretto a battere in ritirata al grido di te ne vai o no con tanto di cocktail sparato in faccia dalle retrovie.

E quindi ecco l’apoteosi. Sul palco compare TruceBaldazzi accompagnato da tale 13grammi, suo compare della Malestremo Gang. Uno spettacolo indecente, digustoso, una conduzione spregevole, turpe, ripugnante ha commentato il nostro premier.

La sensazione era di assistere al teatrino del bulletto con la bicicletta arrugginita che si fa il gangsta davanti al bimbo col triciclo.

Esagerando una mezzora di triste spettacolo che di rap non aveva niente se non qualche cappellino con la visiera piatta che circolava in sala. Che girava ponendo domande da critico musicale del tipo ma tu sei per truce o per spitty? Un po’ come Beatles vs Rolling Stones, salvo concludere ah ma io sono per J-Ax.

E insomma mezz’ora in cui Truce e il compare han cantato – se cosi si può dire – tre canzoni tre. In loop, ognuna per tre o quattro volte. Truce continuava a ripetere la volete o no la volete o no ma poteva dire anche qualsiasi altra parola gli fosse passata in testa in quel momento che il pubblico lo avrebbe osannato per ore. E questi cazzo di insegnanti sempre in mezzo ad ogni canzone.

Stringeva mani meglio di Obama ma non riusciva ad andare a tempo. E sentire il compare 13grammi dirgli quando ti faccio un gesto attacchi sennò ci incasiniamo è stato veramente un momento triste.

Tre canzoni dicevamo, perché non c’erano altre basi. Pare se le fossero dimenticate a casa. Vendetta vera, la mia ex-ragazza, puttane e soldi.  La volete o no? La volete o no?

Terribile veramente, con 13grammi che provava a fare il rapper stiloso improvvisando delle rime di pessima qualità che il pubblico ha stroncato immediatamente, ma non perché non fossero di classe, semplicemente perché la baracca si reggeva tutta sulla presenza di Truce. La volete o no? La volete o no?

E se sentire Vendetta Vera cantata in coro peggio che Albachiara a un concerto di Vasco è stato imbarazzante, molto più inquietante è stato sentire i cori TruceTruceTruce con tanto di mani tese in alto, che ricordavano per assonanza e gestualità le acclamazioni italiane di inizio secolo scorso.

Completamente travolto dal flusso degli eventi, pareva non rendersi conto di cosa stesse succedendo. E a questo punto viene da chiedersi se la sua gang se lo porti appresso giusto per farsi pubblicità, e magari va a finire che gli fanno pure la cresta sul cachet (?).

Serata conclusa, comunque, per abbandono del terreno di gioco. Truce lascia il palco seguito da una folla che pareva aver visto il fantasma di John Lennon con cui farsi la foto, ma si dissolve non si sa dove in qualche camerino a bere tanta acqua, cosi come richiesto dal palco. Il povero ragazzo che è salito a far della beatbox per tappare i buchi delle basi lasciate sulla scrivania a fianco ai compiti di matematica è l’unico eroe della serata. Dieci e lode per lui. Tanta merda per gli altri. Pubblico e partecipanti compresi. Me compreso.

E comunque il dubbio rimane: ma se domani nessuno clicca più su youtube sto cazzo di video di vendetta vera che succede?

Ma il vero assente è stato Tofat, e con lui lo spettacolo sarebbe stato completo.

E comunque non mi lamento. Era tutto messo in conto e me la sono andata a cercare.

Annunci

7 pensieri su “Trucebaldazzi & Spitty Cash live @ Millennium – Bologna

  1. grazie. è stato bellissimo il modo in cui l’hai raccontato a me che ho perso tutto questo per cause di forza maggiore. e continuo a sognare un featuring tra TOFAT, Truce Baldazzi e SAL D’ALESSIO (altro fenomeno del youtube)

  2. oddio, ti ringrazio infinitamente per avermi portato a conoscenza del nuovo fenomeno Sal Dalessio, certo che tutti nella bassa finiscono eh, lui, Tofat, che combriccola!

  3. Per fare un pò di chiarezza…
    pubblicata da Malestremo https://www.facebook.com/malestremogang

    Mettiamo in chiaro una cosa una volta per tutte, si spera.

    Malestremo Gang non è in alcun modo promotrice o organizzatrice dei live di Trucebaldazzi.

    Stimiamo Trucebaldazzi come nostro fan e gli auguriamo il meglio per tutti i suoi progetti ma il nome della nostra crew non è in alcun modo associabile all’organizzazione dei suoi live fatta esclusione per un membro di noi.

    Ma le crew sono fatte di persone e i pareri e gli impegni di tutti sono spesso diversi o discordanti.

    Tutti i restanti membri non c’entrano con l’organizzazione dei live di Trucebaldazzi e non crediamo sia corretto che il nome del nostro collettivo sia associato a questa situazione.

    • Ok ragazzi, grazie per la precisazione però Baldazzi canta “l’amicizia vera è con Cicoria Truceklan Malestremo, siamo come dei fratelli”, insomma, ci lascia nel dubbio. Quindi voi smentite la presenza di Baldazzi nella Malestremo Gang? Non mentite perchè sennò siete fottutamente negativi

  4. che sia nostro fan è innegabile, viene a tutti i nostri live.. il fatto che 13Grammi lo voglia accompagnare ai suoi live è una decisione solo sua non condivisa dal resto della crew, per questo abbiamo fatto il comunicato.. vogliamo bene a Baldazzi ma non c’entra con il nostro gruppo e non siamo noi a “tirare” i suoi fili.. bella!

  5. Pingback: Summer time, and the livin’ is easy.. la TOP 10 di (this) | (this)

  6. ragazzi organizzo feste a torino e mi piacerebbe fare una serata con TruceBaldazzi, qualcuno di voi mi sa dire come posso contattarlo?
    Grazie
    GiovaniEventi Torino

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...